Ufficio IAT   800545333

Eventi patrocinati o promossi dalla Città di Grottaglie. Per informazioni sull’inserimento o aggiornamenti contattare l’Ufficio Cultura.

Condividi con l’hashtag: #grottaglieturismo | Grottaglie Città d’arte, delle ceramiche e delle uve

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Mostra della ceramica 2015 XXII Concorso di ceramica mediterranea “Ceramica Conviviale”

giugno 28 2015 @18:00-settembre 20 2015 @23:00

La Mostra della ceramica 2015 torna protagonista al Castello Episcopio di Grottaglie con l’atteso Concorso di Ceramica Mediterranea, giunto alla sua 22^ edizione, che sarà inaugurato domenica 28 giugno alle ore 19.00.

La Mostra della Ceramica di Grottaglie – promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Grottaglie con il patrocinio dell’Assessorato al Mediterraneo della Regione Puglia, il patrocinio della Provincia di Taranto, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dell’Associazione Italiana Città della Ceramica (AICC) – è una rassegna che, sin dal 1971, anno della sua nascita, ha rappresentato un importante momento di incontro, confronto e sollecitazione di natura artistico – culturale nel panorama dell’arte ceramica di area mediterranea. Negli anni la rassegna ha assunto forme e significati diversi: nata come mostra dell’arte e dell’artigianato grottagliese è diventata poi mostra-mercato; successivamente, ha assunto nuove finalità e significati estetico – commerciali, filtrati oggi dalla ricerca e sperimentazione tecnica e formale.

La Mostra di Ceramica ha inoltre ricevuto la Medaglia del Presidente della Repubblica quale riconoscimento del suo valore artistico e culturale.

Il tema proposto per il XXII Concorso di Ceramica Mediterranea è “Ceramica Conviviale”.

“La ceramica conviviale, – afferma il Sindaco, Ciro Alabrese – è la ceramica di ogni giorno: un tema intrigante quanto appassionante. Credo che la grandezza dei nostri ceramisti, di generazione in generazione, sia stata esattamente quella di aver saputo coniugare arte, gusto estetico e funzionalità racchiuse sapientemente in un manufatto, come ad esempio un piatto, divenuto poi un oggetto di culto e reso famoso in tutto il mondo. Per questo – continua il Sindaco – mi sembra doveroso rendere omaggio alla nostra ceramica d’uso quotidiano e farla diventare tema di riferimento per questo 22° Concorso della nostra ceramica.”

Per l’Assessore alla Cultura di Grottaglie, Maria Pia Ettorre, il tema della convivialità tratteggia in modo spontaneo e gioioso il percorso della produzione figulina grottagliese; il semplice piatto con le spugnette blu si arricchisce di decori e nuove forme, ma ci regala sempre e comunque la festosità della mensa.

Un tema che ha richiamato dunque la partecipazione al XXII Concorso di Ceramica Mediterranea di un alto numero di ceramisti di provenienza nazionale (Puglia, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, e Sicilia): da Grottaglie (Ta) Liceo Artistico Statale “V. Calò”, Bottega Vestita, Giuseppe Caraglia, Salvatore Caraglia, Leonardo Caramia per CarpeDiem Ceramiche, Pietro Caretta, Paolo Carriere, Ceramiche Artistiche Stefano Monteforte, Giovanni Cerbino, Benedetta Del Monaco, Giorgio Di Palma, Domenico Galeone, Galleria “Vincenza”, Pino Lacava, Saverio Liuzzi, Francesco Maggio, Emiliano Miale, Annamaria Monteforte, Antonio Monteforte, Irene Nisi, Pinto Domenico, Rotella di Mariarosaria Caramia, Paolo Santoro, Palma Semeraro, Francesco e Antonio Spagnulo, Rosa e Norma Spagnulo, Antonio Vestita, da Taranto Maria Esposito; da Triggiano (Ba) Angela Ferrara; da Catanzaro Laboratorio d’Arte Bacà di Antonio Battaglia e Massimiliano Caroleo, da Villa San Giovanni (Rc) Aurora Maria Rosaria Calì; da Angri (Sa) Maria La Mura; da Castellammare di Stabia (Na) Genoveffa Di Maio; da Cava dei Tirreni (Sa) Antonella Adinolfi, Fulvia Barbuto, Rita Cafaro, Giuseppe Cicalese, Antonella Rispoli, Stefania Saturnino, Èlia Tamigi; da Pontecagnano (Sa) Anna Cascino; da Quarto (Na) Emilia Balestrieri; da Salerno Ilaria Di Giacomo; Biagio Landi, Lauretta Laureti, Laura Marmai, Maria Scotti, Rosa Tipaldi; da Raito di Vietri sul Mare Lucio Liguori, Pasquale Liguori, Salvatore Scalese; da Faenza (Ra) Mirco Denicolò, Carla Lega, Gianfranco Morini, Carlo Zoli; da Roma Elettra Cipriani, Vanda Valente, Oriano Zampieri; da Cossignano (Ap) Antonella Castelli, da Caravate (Va) Irene Cornacchia; da Cairate (Va) Anna Dubini, da Cassina de’ Pecchi (Mi) Umberto Ligrone, da Ghedi (Bs) Elena Verri; da Varese Simone Patarini; da Santo Stefano di Camastra (Me) Giuseppe Prinzi.

Il Concorso quest’anno prevede l’assegnazione di premi in denaro, uno per la categoria “Giovane Ceramista” (età massima 40 anni) ed un altro per la categoria “Ceramica d’arte” (dedicata agli over 40). La novità introdotta è l’assegnazione di una borsa di studio agli studenti frequentanti Licei Artistici con indirizzo design ceramico. Le opere partecipanti al Concorso saranno oggetto della Mostra della Ceramica 2015 che si terrà nelle sale superiori del Castello Episcopio e nel suggestivo Giardino Giacomo d’Atri.

Domenica 28 giugno alle ore 19.00 il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sarà presente all’inaugurazione della Mostra.

L’esposizione è visitabile fino al 20 settembre 2015 tutti i giorni, compresi i festivi, ad ingresso libero, con i seguenti orari: la mattina dalle 10.30 alle 12.30 e il pomeriggio dalle 17.00 alle 21.00, tutti i sabato dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 17 alle 23.

Dettagli

Inizio:
giugno 28 2015 @18:00
Fine:
settembre 20 2015 @23:00
Categoria Evento:
Tag Evento:
Sito web:
http://www.grottaglieturismo.it/

Organizzatore

Assessorato alla Cultura
Telefono:
0995620251
Email:
cultura@comune.grottaglie.ta.it
Sito web:
www.comune.grottaglie.ta.it

Luogo

Castello Episcopio
Castello Episcopio, Largo Maria Immacolata
Grottaglie, Taranto 74023 Italia
+ Google Maps
Telefono:
0995623866
Sito web:
https://www.museogrottaglie.it

Sei l’organizzatore di questo evento? Vuoi inserire maggiori dettagli? Contatta l’Ufficio Cultura e Turismo.